Essenze africane contro la zanzara tigre. Studio università di Pisa, repellenza superiore a metodi comuni

Le essenze di tre piante di origine Nord africana, il coriandolo, la ruta d’Aleppo e la laminacea Hyptis suaveolens,  sono un ottimo repellente per la zanzara tigre asiatica. E’ il risultato di uno studio coordinato da Barbara Conti, ricercatrice al dipartimento di scienze agrarie dell’Università di Pisa, e pubblicato su “Parasitology Research”. La ricerca ha utilizzato oli essenziali delle tre piante che hanno mostrato “una repellenza di molto superiore a quella dei metodi più efficaci”.